Mai più fili! Gli auricolari bluetooth perfetti per il workout

La musica è da sempre una fonte di energia e carica che aiuta a migliorare la motivazione, la resistenza e la determinazione dei nostri work out. Nella maratona di New York è stata addirittura vietata perché considerata doping psicologico. La canzone giusta al momento giusto ci permette di spingerci oltre i nostri limiti, o quello che pensavamo essere un nostro limite. E allora, non avendo controindicazioni e non essendo dannosa per il nostro fisico, perché non approfittare di questo suo potere benefico?

Ah già..gli auricolari! I fili che si spostano, si incastrano nelle mani, si attorcigliano tra loro. Finché si tratta di una corsa è tollerabile, ci si abitua. Ma come a trovare la carica giusta ad esempio durante un allenamento funzionale fatto di salti e movimenti piuttosto dinamici come burpees, push ups, jump squats, ecc. ripetuti più e più volte?

Da questo problema è scaturito il mio disperato bisogno di un paio di auricolari bluetooth, resistenti al sudore, stabili nelle orecchie, con una buona batteria e senza problemi di segnale. Ah dimenticavo, ad un prezzo accessibile!

Così ho iniziato la mia ricerca sul web, consapevole di avere delle pretese un piuttosto elevate. Ho trovato prodotti molto validi, di marche affidabili e stranote, con caratteristiche tecniche più che soddisfacenti, che però avevano una cosa in comune: superavano i limiti di budget che mi ero imposta.

La ricerca mi ha portata a un paio di auricolari bluetooth di una marca che personalmente non conoscevo: MPOW. Gli auricolari si chiamano Mpow Swift Auricolari Wirlesse Bluetooth 4.0 e dopo un attento studio di caratteristiche tecniche e recensioni ho deciso di acquistarli su Amazon a €27,99.

 

Gli auricolari MPOW Swift sono compatibili con tutti i modelli di smartphone più comuni, hanno un solo filo che collega i due auricolari e viene posizionato dietro la nuca.

 

7 motivi per cui non potrete farne a meno:

  • La batteria permette di ascoltare la tua musica per circa 5 ore e si ricarica in sole 2 ore
  • Segnale bluetooth è ottimo e molto stabile (io utilizzo un iPhone 6 e mi capita spesso di allontanarmi dallo smartphone e muovermi come una pazza senza perdere un solo basso delle canzoni tamarre che ascolto durante gli allenamenti)
  • Sono veramente a prova di sudore (dopo 5 mesi di utilizzo posso confermarlo)
  • Sono ergonomici, stabili all’interno dell’orecchio (nonostante io abbia sempre avuto problemi di stabilità nell’orecchio sinistro; viva l’asimmetria)
  • Volume ALTO e suoni di elevata qualità
  • Possibilità di adattare l’auricolare a diverse misure e forme, e di stabilizzarlo ulteriormente
  • Presenza microfono e assistente vocale; quando si riceve una chiamata comunica da chi proviene.

Gli auricolari bluetooth MPOW a mio parere sono un’ottima soluzione per le persone che come me tengono la musica a palla per avere la giusta dose di energia ad ogni allenamento, senza rinunciare alla libertà di movimento.

  

3+
Tags from the story
, , , ,
Written By
More from Claudia

Non perdere il BBG Meet Up di fine estate a Milano!

Ormai l’estate è quasi finita, e dopo relax, aperitivi e nuotate siamo...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.