Da Zero: dove mangiare la vera pizza del Cilento a Milano

Da Zero Milano
Da Zero è una novità milanese che sta già facendo tanto parlare di sé, nonostante sia aperto da poco prima dell’estate. Per chi già storce il naso, vi dico subito che il nome non è correlato alla farina zero. Da zero sta per “Cominciamo Da Zero”: è un’idea che Paolo De Simone, Giuseppe Boccia e Carmine Mainenti hanno sviluppato, per creare una pizza buona e sana con gli ingredienti del Parco Nazionale del Cilento.
Che la pizza sia buona lo si percepisce dalle persone che ogni giorno affollano il locale: è un posto dallo stile informale e accogliente, lontano dal classico format del “nuovo locale milanese”; si trova in una piccola via nei pressi di Corso Magenta, ma che sicuramente non è una via di passaggio! Il vero motivo per cui le persone amano Da Zero… è proprio la pizza!
.
Da Zero Milano - Claudia Casanova

Da Zero Milano – Claudia Casanova

Da Zero Milano - Claudia Casanova

Da Zero Milano – Claudia Casanova

Da Zero: cosa si mangia?

Ciò che rende speciale Da Zero è la sua storia. Nasce con un obiettivo: portare i sapori e le eccellenze del Cilento a tavola. Tutti i prodotti utilizzati arrivano da produttori locali, sono presidi Slow Food, e in alcuni casi i produttori sono talmente piccoli che forniscono tutta (o quasi) la loro produzione direttamente a Da Zero. Il risultato è una pizza buona, sana e leggera. Perché la pizza, quando è preparata con ingredienti di qualità, può essere considerato un alimento sano se inserito all’interno di una dieta mediterranea equilibrata.
E che è sana si sente dall’impasto: l’esame delle farine e della lievitazione è stato superato a pieni voti! Vengono utilizzate solo farine del Mulino Caputo e coltivate localmente; si tratta di farine poco raffinate che rendono l’impasto più leggero e digeribile, grazie anche alla lenta lievitazione.
Tra le pizze di Da Zero ho avuto il piacere di degustare:
.
  • Marinara Cilentana

Con alici di Menaica, pacchetelle di pomodoro, capperi, olive taggiasche e olio a crudo. Il Cilento è uno dei pochi posti dove sopravvive ancora la tecnica di pesca delle alici di Menaica. E’ una tecnica che arriva dai greci e prende il nome dalla rete utilizzata, la Menaica, che permette di catturare solo le alici più grandi.

E’ una pizza con ingredienti molto rappresentativi della dieta mediterranea, ed è pure ricca di Omega 3!

Da Zero - Marinara Cilentana

Da Zero – Marinara Cilentana

  • Fior di formaggi

Un mix di formaggi territoriali d’eccellenza: mozzarella nella mortella, provola affumicata, toma morbida e blu di pecora, caciocavallo e cacioricotta di capra, tutti ovviamente presidi slow food.
La mortella è il fiordilatte che viene avvolto nelle foglie di mirto, acquisendo un aroma molto particolare. Originariamente i pastori usavano le foglie di mirto per trasportare il fiordilatte. E’ una tradizione che stava sparendo, e Da Zero è stato il primo a utilizzare la mortella nella pizza.

Da Zero - Fior di Formaggi

Da Zero – Fior di Formaggi

  • Bufalina

La classica margherita con bufala, in cui è possibile assaporare la bontà degli ingredienti semplici e capire il vero sapore della pizza. Qui si sentiva tutto il gusto del pomodoro San Marzano, della mozzarella di bufala campana e dell’olio del Cilento!

Ottima anche la birra artigianale! Ho provato una chiara non filtrata, aromatica al punto giusto da accompagnare il gusto della pizza e non coprirlo.

Da Zero - Marinara Cilentana

Da Zero – Marinara Cilentana

Da Zero: Quanto costa?

Prendendo come riferimento la Margherita il costo è € 7,00, mentre le pizze più elaborate possono arrivare fino a € 13,00. Per pizza e birra il conto si aggira intorno ai € 15,00.

Da Zero è aperto tutti i giorni. Dal lunedì al venerdì apre dalle h 12:00 alle h 15:00 e dalle h 19:30 alle h 23:30. Il sabato e la domenica gli orari sono gli stessi, ma apre alle h 12:30.

La bellissima notizia è che SI PUO’ PRENOTARE, anche su The Fork!
Ecco tutti i riferimenti:

Da Zero
Via Bernardino Luini 9, Milano
Tel: 02 8352 9189
Sito Web: www.cominciadazero.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.